Coldiretti, export alimentare è allarme per inversione tendenza

ghigi_4Un preoccupante campanello di allarme è l’inversione di tendenza nelle esportazioni agroalimentari a novembre che fanno segnare un calo dell’1,6%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base di una analisi dei dati Istat relativi al commercio estero a novembre. Il calo delle esportazioni nel mese di novembre riguarda – afferma la Coldiretti – sia i prodotti agricoli (-5,6 per cento) che quelli alimentari (-0,7 per cento), ma a diminuire, per effetto della stagnazione dei consumi interni, sono anche le importazioni di prodotti agricoli (-6,3 per cento) e alimentari (-0,8 per cento). L’andamento negativo del mese di novembre ridimensiona purtroppo la crescita dell’agroalimentare Made in Italy all’estero che nei primi undici mesi dell’anno è stata comunque attorno al 5% e – conclude la Coldiretti – spinge verso il valore record di circa 33 miliardi per l’intero 2013. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.