Coldiretti: l’Antitrust tuteli la PMI dal monopolio degli ipermercati

Una difesa nei confronti dei nuovi poteri forti dell’agroalimentare dove poche grandi piattaforme commerciali di acquisto trattano sul mercato in abuso di posizione dominante e con prevaricazione delle centinaia di migliaia di imprese agricole che non hanno nessun potere contrattuale. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare la richiesta avanzata dal Garante per la concorrenza, Antonio Catricala’, nella relazione annuale di ampliare il raggio di intervento dell’Antitrust in favore delle piccole e medie imprese, ”esposte alle stesse scorrettezze che colpiscono i consumatori”. Per ogni euro speso dai consumatori per l’acquisto di alimenti – sottolinea la Coldiretti – oltre la meta’ (il 60 per cento) va alla distribuzione commerciali, il 23 per cento all’industria di trasformazione e solo il 17 per cento per remunerare il prodotto agricolo. In altre parole – precisa la Coldiretti – il prezzo di un prodotto aumenta piu’ di cinque volte dal campo alla tavola per colpa delle distorsioni e delle speculazioni lungo la filiera di cui la distribuzione commerciale e’ certamente in parte responsabile nei confronti dei consumatori e dei produttori agricoli. La grande distribuzione commerciale – conclude la Coldiretti – sfrutta il suo potere di mercato nei confronti degli agricoltori attraverso compensi inadeguati, termini di pagamento eccessivi, vendite sottocosto a carico dei fornitori, contributi ingiustificati alle spese pubblicitarie e insistenza sulla fornitura esclusiva. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.