Coldiretti lancia allarme siccità per i laghi lombardi

La Coldiretti lancia l’allarme siccità per i laghi lombardi: dal Garda al Maggiore, dall’Iseo al Lario, sono tutti al di sotto dei livelli del marzo 2011. Il lago di Como, secondo quanto riferisce la Coldiretti Lombardia, è a meno 8,4 centimetri rispetto allo zero idrometrico contro i più 20 dell’anno scorso. Il lago Maggiore é a 63 centimetri contro un livello di 115 centimetri di dodici mesi fa. Il Lago di Garda sta segnando 74,3 centimetri contro i 127,6 del 2011. Infine il lago d’Iseo è di 15 centimetri sotto lo zero idrometrico contro gli oltre 30 centimetri sopra lo zero registrati l’anno scorso. “In totale – spiega la Coldiretti Lombardia – c’é un deficit di livello che supera il metro e mezzo, per centinaia di milioni di metri cubi d’acqua in meno”. Nelle prossime due settimane “i rischi sono due: o che non piova affatto, creando problemi alla germinazione delle piante, oppure che i campi vengano spazzati da temporali e precipitazioni molto violente e concentrate”. “In assenza di pioggia – conclude la Coldiretti – sarà necessario intervenire con irrigazioni di soccorso, in particolare per quanto riguarda il mais, uno dei pilastri della zootecnia regionale”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.