Coldiretti, serve subito decreto taglia gasolio

serra
Con l’approssimarsi della stagione invernale, le imprese attendono con ansia il decreto di attuazione che riguarda l’accisa sul gasolio per le serre contenuto nel decreto legge ‘del Fare’ che prevede una riduzione a 25 euro per mille litri. Lo afferma la Coldiretti, nell’esprimere soddisfazione per la conclusione positiva del contenzioso con la Commissione europea, che nel 2009 aveva avviato una procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia sull’esenzione dall’accisa sul gasolio destinato al riscaldamento delle serre. Si tratta di un risultato molto importante per le imprese raggiunto grazie agli sforzi del ministro De Girolamo e della struttura del Mipaaf, sottolinea la Coldiretti, che ora va sostenuto con l’emanazione del decreto attuativo che chiarisce le condizioni operative per poter rendere applicabile l’agevolazione sul gasolio. Il settore florovivaistico, ricorda la Coldiretti, è a ragione considerato uno dei settori di punta dell’economia agricola italiana, contribuendo, con un fatturato di oltre 3 mila milioni di euro, per oltre il 6% del totale, alla produzione agricola nazionale, con un saldo attivo nella bilancia import-export che ha superato i 160 milioni di euro nel 2012. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.