Tevere salito più di 1 metro in un giorno. Sos agricoltura

Il livello idrometrico del fiume Tevere è salito di un metro e dieci centimetri in un solo giorno per effetto delle intense precipitazioni che hanno accompagnato la nuova ondata di maltempo. E’ quanto emerge dall’ultimo monitoraggio della Coldiretti alle ore 10,00 del primo dicembre all’Idrometro di Ripetta, dove è previsto si possa superare la soglia di attenzione stimata a 11 metri e 30. Lo stato del fiume Tevere e’ significativo – sottolinea la Coldiretti – degli effetti del maltempo che preoccupa anche altre regioni del Centro e del Nord Italia dove le precipitazioni intense hanno fatto alzare il livello di attenzione nelle campagne. Peraltro la caduta della neve e le continue pioggia non hanno consentito l’accesso ai terreni agricoli per le tradizionali operazioni colturali d’autunno ed hanno impedito – sostiene la Coldiretti – le semine in molte aree del Paese. A rischio c’è soprattutto il grano, ma difficoltà si registrano anche per l’invasatura dei vivai, la raccolta delle olive e per lo spandimento dei reflui ad uso agronomico nei terreni delle zone di allevamento. L’autunno 2010 – continua la Coldiretti – e’ stato segnato da pioggia continua ed intensa che sta modificando gli orientamenti colturali ed i risultati produttivi in molte aree del Paese oltre ad avere provocato decine di milioni di euro di danni all’agricoltura.
Particolarmente colpite, afferma la Cia, le regioni centrali, nello specifico Lazio, Abruzzo e Marche, dove molti fiumi sarebbero esondati (Aniene, Liri, Sangro, Aterno, Esino e Tronto). Da più di un mese, ha ricordato l’associazione, piove ininterrottamente: aziende allagate, strutture danneggiate, smottamenti, campi distrutti, orti, vitigni e uliveti colpiti sono le conseguenze più evidenti. Proprio per aiutare gli agricoltori in difficoltà la Cia ha attivato unità di crisi, che in queste ore sta inoltre monitorando lo stato dei fiumi. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.