Colloqui bilaterali del ministro Zaia a margine del vertice Fao

Zaia A margine del vertice mondiale Fao sulla sicurezza alimentare mondiale, il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha avuto colloqui bilaterali con i ministri dell’agricoltura dell’Angola, dell’Australia, di Capo Verde, del Ghana, del Sudan e dell’Autorità Nazionale Palestinese. “Con i miei colleghi – ha detto il Ministro – abbiamo discusso della collaborazione che si può instaurare tra l’Italia e i rispettivi Paesi per potenziare lo sviluppo rurale e l’imprenditoria agricola locale e per sviluppare in questo modo il mercato e gli scambi commerciali con ciascuno di essi”. Il governo angolano, ad esempio, ha chiesto la collaborazione dell’Italia per avviare lo sviluppo della piccola imprenditoria agricola, la meccanizzazione e la formazione professionale. Una proposta al vaglio è quella di coinvolgere alcune imprese private per finanziare il progetto per la creazione di un testo di formazione in materia agraria per gli istituti tecnici dell’Angola. Con il Ministro di Capo Verde si è discusso, tra le altre cose, del progetto di allargamento dell’azienda agricola condotta da Padre Ottavio Fasano dell’associazione ASDE, che punta a creare una agricoltura di qualità in loco. Con Capo Verde sono inoltre in corso due iniziative finanziate dalla Direzione Generale Cooperazione Sviluppo del Ministero degli Esteri nel settore agricolo e zootecnico, che hanno riscosso molto successo.Con l’Australia si è parlato invece di scambi commerciali e delle misure per rendere più agevole il flusso delle merci tra i due Paesi. Dall’incontro con il governo ghanese è emersa la disponibilità dell’Italia a partecipare allo sviluppo del Ghana, in particolare attraverso tecnologie di assoluta eccellenza per tutta la filiera agricola ed agroalimentare. Si è anche discusso di una linea di credito e della fornitura di assistenza tecnica a favore delle Pmi ghanesi. Da parte ghanese è stata inoltre auspicata una sempre maggiore cooperazione con l’Italia nell’ambito dell’industria ittica. Nel pomeriggio il Ministro Zaia incontrerà poi il Ministro dell’agricoltura della Polonia, e quello di Israele.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.