La pioggia stravolge le abitudini di consumo

maltempo 2
Il nord Italia affoga sotto la pioggia ininterrotta che oltre a rovinare i weekend degli italiani ha provocato gravi danni alle campagne con un taglio di almeno il 10 per cento nelle previsioni di raccolto. E’ quanto afferma la Coldiretti che, nel commentare l’ennesimo avviso primaverile della Protezione civile di condizioni meteo avverse nelle regioni settentrionali, sottolinea che nel nord le precipitazioni cumulate sono risultate superiori del 53 per cento rispetto alla media, nei primi quattro mesi dell’anno. Una situazione che – sottolinea Coldiretti – ha fortemente influenzato le abitudini alimentari, con le vendite di gelati che non decollano come pure quelle di frutta in calo del 5 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A risentirne, continua Coldiretti, sono anche gli acquisti di prosciutti in calo fino al 10 per cento che di norma tendono a crescere con l’arrivo della stagione calda nei classici abbinamenti con mozzarella e melone.
Stentano a partire anche tutte le attivita’ all’aria aperta e gli acquisti di semi, piante e attrezzature per il giardinaggio e la preparazione dell’orto, che hanno conquistato un numero crescente di appassionati, anche per effetto della crisi. Ed e’ infatti nelle campagne che si contano i maggiori danni di una primavera pazza che – sottolinea Coldiretti – e’ stata contraddistinta da piovosita’ eccezionalmente abbondante che ha creato difficolta’ alle semine di bietola, patata, foraggere, mais, sorghi, pomodoro ed altre orticole e questo influira’ notevolmente sulle produzioni al momento del raccolto. Si aggiungono i danni provocati dai nubifragi, dalle trombe d’aria alla grandine che e’ la piu’ temuta in questa fase colturale per i danni irreversibili che provoca. Unico dato positivo il fatto che la situazione di piogge prolungate ha consentito di ricaricare le falde e i bacini e dovrebbe quindi essere scongiurato il rischio della siccita’ estiva.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.