Come combattere la zanzara tigre. Al via la campagna in Emilia Romagna

zanzara tigreEvitiamo i ristagni di acqua e usiamo i larvicidi; proteggiamoci dalle punture, informiamoci e partecipiamo, perché solo un risultato collettivo porta risultati. Sono i messaggi della campagna ‘Contro la zanzara tigre facciamoci in 4!’, che la Regione Emilia-Romagna promuove in questi giorni con opuscoli, depliant, locandine, manifesti. La campagna sostiene il piano regionale che coinvolge Comuni e aziende sanitarie, che hanno avviato la disinfestazione, monitoraggi e controlli della presenza del fastidioso insetto e la sorveglianza sulle malattie trasmesse. La zanzara tigre può infatti trasmettere malattie fino a pochi anni fa sconosciute in Italia: la Chikungunya, malattia dal decorso benigno che provoca febbre alta e dolori articolari anche persistenti (nel 2007 fu in Emilia-Romagna il primo caso europeo di focolaio autoctono), e la Dengue, che si manifesta con sintomi simili, ma può dare complicanze gravi. Per questo è importante proteggersi dalle punture e ridurre al minimo possibile la presenza dell’insetto. Ma gli interventi di disinfestazione dei Comuni sul suolo pubblico, anche se molto accurati, riguardano solo una percentuale ridotta di territorio; è quindi importante anche il contributo dei singoli cittadini che possono adottare semplici misure per contrastare la diffusione della zanzara tigre nelle aree private. Info: numero verde gratuito 800 033 033 (Servizio sanitario regionale, lunedì-venerdì 8.30-17.30, sabato 8.30-13.30). Web: www.zanzaratigreonline.it e www.saluter.it.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.