Commercio: Coldiretti, peggior semestre crisi tocca il fondo

>>>ANSA/ VOLA L'INFLAZIONE, PREZZI RECORD PER CARRELLO DELLA SPESACon i dati negativi delle vendite a giugno la crisi tocca il fondo e’ fa registrare il peggior semestre degli ultimi anni con un calo record del 3 per cento nelle vendite per effetto della riduzione degli alimentari (-1,8 per cento) e dei non alimentari (-3,5 per cento), dopo il calo dell’1,4 per cento del semestre 2012 e dello 0,4 per cento del semestre 2011. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al commercio al dettaglio nel mese di giugno in cui si inverte la tendenza e cala la spesa anche per l’acquisto di cibi low cost nei discount alimentari (-1,3 per cento) anche se il tonfo piu’ pesante in assoluto (tra alimentari e non) si e’ verificato per i piccoli negozi alimentari (-4,5 per cento). Si evidenziano gli effetti di una crisi che ha costretto 7 italiani su dieci a tagliare le spese per l’alimentazione. Nel primo semestre 2013 la spesa delle famiglie italiane e’ crollata – sottolinea la Coldiretti – dall’olio di oliva extravergine (-10 per cento) al pesce (-13 per cento), dalla pasta (-10 per cento) al latte (-7 per cento), dall’ortofrutta (-3 per cento) alla carne (-2 per cento), sulla base dei dati Ismea-Gfk Eurisko. A calare c’e’ anche la spesa per l’acqua minerale (-6 per cento) e le bevande analcoliche gassate (-9 per cento) e non (-6 per cento) mentre ad aumentare – sottolinea la Coldiretti – e’ invece la spesa per le uova (+4 per cento) e per la carne di pollo naturale (+6 per cento) come sostituti delle carni piu’ care per garantire comunque un apporto proteico adeguato nell’alimentazione. Si riscontra in maniera generalizzata, un calo della spesa superiore a quello dei volumi acquistati, che fa pensare – sostiene la Coldiretti – ad un orientamento delle famiglie verso prodotti in promozione o di prezzo inferiore. A cambiare e’ quindi purtroppo anche il livello qualitativo degli alimenti acquistati con un aumento della presenza di prodotti low cost che – conclude la Coldiretti – non sempre offrono le stesse garanzie di sicurezza alimentare.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.