Con il caldo in Europa l’Australia è il granaio del mondo

Con le avverse condizioni meteorologiche nell’emisfero nord l’Australia, quarto esportatrice al mondo di grano, rafforza il suo redditizio ruolo di ‘granaio del mondo’. L’ondata di caldo in Europa, la grave siccita’ in Russia e le forti piogge in Canada hanno causato un’impennata del 30% nei prezzi internazionali del grano dall’inizio di luglio. Il momento non potrebbe essere piu’ propizio per l’imminente raccolto invernale dell’Australia, stimato a 22 milioni di tonnellate, superiore alla produzione media del decennio. Secondo le stime del Bureau di economia agricola e delle risorse, il valore delle esportazioni di beni primari, prodotti agricoli e minerari, aumentera’ del 23% nell’anno finanziario 2010/11 fino a 203 miliardi di dollari australiani (circa 138 miliardi di euro). (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.