Con le feste arriva la riscossa del vino italiano

spumanteLe feste natalizie saranno il momento di ”vera riscossa” del vino italiano: durante le festivita’ verranno stappate oltre 80 milioni di bottiglie, il 95% delle quali Made in Italy, con un aumento in valore del 4,2% e in quantita’ del 2,7% rispetto allo scorso anno. Significativo il dato delle denominazioni di origine, che dovrebbero ottenere la crescita maggiore, nell’ordine del 3,8%, al contrario dei vini sfusi, in calo del 2,8%. I dati sono stati resi noti oggi dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori. La scelta degli italiani, sottolinea ancora la confederazione, sara’ rivolta soprattutto alle produzioni a denominazione d’origine, i cui prezzi si sono mantenuti, tranne qualche eccezione, pressoche’ stabili rispetto alle feste dell’anno passato. Dunque, spazio sulle tavole degli italiani ai 316 Doc, ai 120 Igt e ai 41 Docg, che rappresentano piu’ del 65 per cento della produzione nazionale. ”Negli ultimi anni – commenta la Cia – anche gli acquisti di vino da parte dei nostri connazionali si sono fatti molto piu’ attenti e l’interesse e’ rivolto, di conseguenza, alla qualita”’. Largo dunque al buon vino, alle denominazioni, ai vini rossi, che si confermano i preferiti degli italiani (rapporto 4 su 5 con bianchi) e al vino biologico, le cui vendite faranno registrare un aumento del 5,5% rispetto al 2008. Il vino, il cui acquisto, conclude la Cia, sara’ ripartito ugualmente tra supermercato ed enoteca, sara’ anche uno dei regali piu’ ‘gettonati’: nell’85% dei pacchi-dono c’e’ infatti una o piu’ bottiglie di vino a denominazione d’origine.

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.