Confagri: cresce l’occupazione giovanile in agricoltura

Di fronte alla drammatica crescita della disoccupazione giovanile (29%), l’agricoltura sembra offrire nuovi spazi per gli under 40: nel 2010 il tasso di occupazione nel primario è cresciuto del 3,3% (dati Istat), ed ha interessato in particolare i giovani. Quasi il 50% di chi lavora nel settore ha infatti meno di 40 anni e di questi la metà è sotto i 29. Ad affermarlo è l’associazione nazionale giovani agricoltori di Confagricoltura (Anga), che in una nota ha sollecitato l’intervento delle Istituzioni per favorire il fenomeno. “L’agricoltura moderna – ha spiegato il presidente Anga Nicola Motolese – può offrire molte interessanti opportunità di lavoro, anche dipendente, interessanti e stimolanti”. Prova ne è, ha continuato, “il boom delle iscrizioni alle facoltà di agraria”. Eppure, nonostante la crescita di interesse e di occupazione, sono “ancora troppo pochi gli imprenditori giovani: per ogni “under 40” si contano ben 13 “over 65”. Proprio per colmare questo gap ed offrire al comparto e al mondo giovanile concrete opportunità di crescita, Motolese ha sottolineato l’esigenza di interventi “che rafforzino e agevolino l’ingresso di nuove forze giovani in agricoltura” , che rendano “il quadro normativo più stabile” e che permettano “all’imprenditore di investire, competere e dare ancor più occupazione”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.