Confagri: su nuova Pac risposta corale e unitaria


“Il negoziato sulla nuova Pac ha imboccato una strada pericolosissima per l’agroalimentare italiano e per l’economia del nostro Paese”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Mario Guidi, aggiungendo che “Si sta preferendo una visione semplicistica dei sistemi agricoli che non tiene in alcun conto le caratteristiche delle diverse agricolture europee, trascurando, allo stesso tempo, di valorizzarne i tratti distintivi, la qualità delle produzioni, i risvolti occupazionali e le sue peculiarità”. “Oltre al ridimensionamento complessivo delle risorse destinate alla politica agricola – aggiunge Guidi -, i produttori potrebbero subire le penalizzazioni derivanti da un modello di sostegno squilibrato che, inevitabilmente, determinerà condizioni di trattamento differenziato tra i partner. Gli effetti negativi riguarderanno, soprattutto, le produzioni di punta dell’agricoltura italiana. Sostanzialmente é a rischio la competitività delle nostre imprese”. Il presidente di Confagricoltura ha quindi osservato: “Siamo dinnanzi ad un quadro difficile che merita una risposta adeguata; le Organizzazioni ed il Governo nella sua interezza, devono reagire, in tempi brevissimi, con un’azione corale, forte ed incisiva. Siamo certi che si sta già lavorando sul piano negoziale per tessere alleanze e condivisioni, ma gli interessi nazionali in gioco richiedono anche un intervento di sostegno delle tesi del Ministro Romano che vada oltre la difesa del settore”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.