Confagricoltura, Mario Guidi eletto nuovo presidente


Mario Guidi e’ il nuovo presidente di Confagricoltura. Guidi, che e’ stato nominato dall’assemblea elettiva dell’associazione, succede a Federico Vecchion che in ossequio alle norme statutarie che prevedono un massimo di due mandati presidenziali, ha lasciato il timone dopo sei anni. L’agenda del presidente – fanno sapere da Palazzo Della Valle che ospita la sede di Confagricoltura – e’ gia’ fitta di impegni, a cominciare dall’incontro con la stampa subito dopo l’elezione, per proseguire con la presenza a ‘Vinitaly’ a Verona e a ‘Cibus Tour’ a Parma dove Confagricoltura ospita spazi espositivi e iniziative convegnistiche.
Guidi, 49 enne imprenditore agricolo ferrarese, e’ l’attuale presidente dell’Associazione nazionale bieticoltori (Anb) ed e’ componente uscente della giunta Vecchioni dal 2007. L’assemblea di Confagricoltura lo ha eletto a larga maggioranza con 469 voti sul totale dei 520 voti espressi Il nuovo corso di Confagricoltura si manterra’ ”nel solco delle iniziative sviluppate – osserva Guidi – con modalita’ pero’ diverse dal mio predecessore”. ”Sono un imprenditore agricolo – osserva Guidi – e da questo parto per costruire il modello di Confagricoltura nei prossimi anni. Assieme alla rinnovata squadra di giunta riscriveremo le regole del sodalizio e ci daremo priorita’ di strategie”. Il nuovo presidente rivela anche di ”credere molto nell’agricoltura, e di essere ottimista sul fatto che ci sara’ sempre piu’ bisogno di agricoltura, nei tanti modi in cui si declina, dagli agriturismo alle energie rinnovabili”. Per questo, aggiunge Guidi, ”c’e’ bisogno di piu’ agricoltura e soprattutto di piu’ agricoltori e di una politica che dia certezze. Serve soprattutto una strategia leader per alcuni comparti trainanti a livello globale e una Pac piu’ rispondente alle dinamiche dei mercati”. Guidi ritiene anche necessaria una maggiore coesione tra le organizzazioni agricole per difendersi dai competitor globali e punta inoltre a rapporti piu’ stretti con la cooperazione. Sul progetto politico-commerciale ”Futuro fertile” portato avanti da Confagricoltura, Guidi osserva infine ”che con si contrappone ai consorzi agrari, e’ stato avviato per proporre un nostro modello che puo’ anche essere imitato”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.