Confermati i vertici CSO

Paolo Bruni , è stato confermato oggi alla Presidenza di CSO il Centro Servizi Ortofrutticoli , con sede a Ferrara .L’Assemblea dei Soci ha confermato Paolo Bruni al suo quarto mandato di presidenza con un voto unanime. Ai vertici del Centro Servizi di Ferrara sono stati eletti anche i Vice Presidenti Carlo Manzo della piemontese Ortofruit italia e Cesare Bello di Opoveneto , si conferma anche la carica di Consigliere Delegato a Renzo Piraccini, anch’egli al quarto mandato ai vertici di CSO.
Il Centro Servizi Ortofrutticoli che associa le principali imprese italiane con un fatturato aggregato di circa 2 miliardi di euro è il braccio operativo delle imprese dell’ortofrutta italiana nei settori cruciali dell’innovazione strutturale.
Con la sezione statistica e Osservatorio di mercato offre ai propri associati informazioni in tempo reale sugli andamenti del mercato , sui prezzi, sui consumi e sulle previsioni di produzione delle principali specie ortofrutticole. Con la sezione valorizzazione CSO ha operato in questi anni in sintonia con i propri associati al fine di promuovere la frutta italiana nel mondo e , per quanto riguarda l’Italia ha costruito un percorso di valorizzazione sui prodotti ad indicazione geografica protetta rendendoli noti a livello nazionale.Negli ultimi anni il CSO ha inoltre operato, in stretto contatto con il Mipaaf e con i Sevizi Fitopatologici regionali , per l’abbattimento delle barriere fitosanitarie che impediscono l’accesso dell’export italiano ad importanti paesi del mondo.
“ Il CSO – dichiara il Presidente Paolo Bruni – è una realtà che ha dimostrato in questi anni di possedere le caratteristiche strategiche e tecniche per svolgere un ruolo chiave a supporto delle imprese associate – è una struttura snella e fortemente orientata al mercato , in grado di rispondere sollecitamente alla domanda di conoscenza e alla necessità di aggregazione operativa delle imprese, siano esse cooperative che private.
Grazie all’attività di CSO – continua Paolo Bruni- è stato possibile in questi anni accedere a importanti finanziamenti per progetti promozionali che hanno dato visibilità alla frutta prodotta dalle nostre imprese nelle catene distributive europee ed in importanti paesi del mondo come la Russia, gli Stati Uniti e il Giappone”.“ Cercheremo di mantenere – dichiara Renzo Piraccini – quel clima di collaborazione e trasparenza tra le imprese socie che pur essendo concorrenti sul mercato si accordano , in ambito CSO, per realizzare azioni comuni a vantaggio del sistema. ““ Il tavolo dell’ortofrutta – conclude Bruni – – così abbiamo definito il CSO –si è dimostrato spesso un indispensabile punto di riferimento per ottenere risultati concreti. Ora ci attende – rimarca Bruni – il difficile compito di semplificare alcune norme dei regolamenti comunitari per meglio fronteggiare eventuali crisi di mercato e per non incappare nelle gravi difficoltà della scorsa annata”.

Tags:

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.