Confeuro: bene sospensione dazi frumento e orzo

La decisione di Bruxelles di sospendere i dazi per il frumento di bassa e media qualità e orzo è una scelta che va incontro alle esigenze dei consumatori,capace di intervenire positivamente nella regolamentazione dei mercati. Il provvedimento adottato dal comitato di gestione dell’Unione Europea – dichiara il Presidente Nazionale Confeuro, Rocco Tiso – che sospende i dazi per il frumento di media e bassa qualità e orzo fino a giugno 2011, recepisce le istanze del mondo agricolo e reagisce al pericoloso aumento dei prezzi dei beni di prima necessità.
Il significativo aumento dei pezzi dei beni di prima necessità – continua Tiso – rischia di aggravare la già difficile situazione di numerose popolazioni dei Paesi emergenti e di incentivare i meccanismi speculativi che hanno portato alle distorsioni economiche odierne.
Decisioni come queste sono passi importanti da affiancare a riforme sistemiche che il comparto agro-alimentare attende ormai da molto tempo. La speranza – conclude Tiso – è che non rimangano isolate e rientrino invece in una visione strategica più ampia

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.