Confeuro: dai giovani parte la rinascita del paese

agricoltura generica1“L’emergenza lavoro sta rendendo l’uscita dalla crisi economica sempre più distante e ampliando a dismisura il disagio sociale nel paese. Il governo non può permettersi di perdere altro tempo e deve intervenire quanto prima a sostegno della creazione di nuovi posti di lavoro, soprattutto per i giovani”. Èquanto ha dichiarato il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso, seconod cui “è quasi frustrante notare come fino ad ora non si sia mai riusciti ad andare oltre le promesse e a realizzare una strategia credibile di rilancio che preveda la concentrazione di investimenti su settori produttivi promettenti quali quello agroalimentare. Come Confeuro – ha proseguito Tiso – abbiamo sempre espresso la convinzione che dando un maggiore sostegno ai giovani del primario si possa uscire dalla crisi; ed è anche per questo che abbiamo assegnato cinque borse di studio (in memoria del nostro collega Beniamino Femiano) per un valore pari a € 15.000,00 ai giovani agricoltori under 35 meritevoli di aver elaborato validi progetti di riforma del settore agricolo nostrano. I ragazzi vincitori (Lucia Tuosto, Francesca Bufano, Evandro Portale, Rosaria Catalano e Alessandro Giannone) hanno espresso con i loro lavori quella vitalità necessaria all’agricoltura e al paese per uscire dalla fase recessiva, e che, se solo fosse vista e apprezzata anche dalle istituzioni, potrebbe divenire – ha concluso Tiso – la nostra arma vincente contro la crisi”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.