Confeuro: il mancato accordo sul bilancio UE è un colpo di grazia per l’agricoltura

”Il mancato accordo sul bilancio Ue per il 2011 e’ un colpo di grazia per l’agricoltura”. Con queste parole la Confeuro condivide le preoccupazioni del presidente della commissione Europea Manuel Jose’ Barroso in ordine al mancato accordo sul budget comunitario per il prossimo anno, e stigmatizza il comportamento di Olanda, Gran Bretagna e Svezia, responsabili ”di aver tradito lo spirito collettivo che l’Unione Europea dovrebbe portare avanti e di non aver considerato le ripercussioni che questa scelta potra’ avere sulle economie nazionali”. ”Il comparto agroalimentare italiano – sostiene il Presidente Confeuro Rocco Tiso – rischia in questo scenario un deficit di cassa di almeno 2 miliardi di euro, in quanto slitterebbero i rimborsi Ue previsti per l’Italia (4,5 miliardi) e questo sarebbe veramente il colpo di grazia per il nostro settore primario gia’ in crisi”. ”Ci auguriamo – conclude Tiso – che i governanti che pensano di aver incassato una vittoria su Bruxelles capiscano invece che si sono dati la zappa sui piedi; devono infatti sapere che hanno inferto un duro colpo alla popolazione di tutta Europa”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.