Confeuro: la priorità è ridurre la pressione fiscale

agricoltura generica3 “Il nuovo record sul livello della pressione fiscale italiana, pari al 52% nel quarto trimestre del 2012 e cresciuta di 1,5 punti rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, evidenzia il proseguo delle politiche di austerità che stanno aggravando la crisi economica”. E’ quanto ha dichiarato il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso, secondo cui “settori chiave come quello agricolo sono letteralmente soffocati dal peso delle tassazioni, peraltro aggravato dal ritardo dei pagamenti alle aziende da parte della pubblica amministrazione. Sono queste politiche a rendere vano qualsiasi tentativo di ripresa ed è su queste che le istituzioni devono agire. Purtroppo – ha concluso Tiso – non si può non notare con tristezza e rammarico come la gravità della situazione non abbia alcuna incidenza sulla responsabilità dei partiti e dei movimenti politici, molto più attenti alle loro beghe che ai problemi del paese”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.