Consorzi Agrari, al centro dell’assemblea la “Filiera Agricola tutta Italiana”


Sono 38 i Consorzi Agrari attualmente in bonis attivi sul territorio di 70 province italiane. E’ quanto è emerso oggi dalla prima assemblea annuale dei consorzi aderenti alla Coldiretti (Capcoldiretti), che ha fatto il punto della situazione sui progressi compiuti nel progetto per una “Filiera Agricola tutta Italiana”, nato per eliminare le distorsioni e tagliare le intermediazioni attraverso una rete costituita da Consorzi Agrari appunto, cooperative, mercati degli agricoltori di Campagna Amica, agriturismi e imprese agricole di prodotti alimentari al 100% italiani firmati dagli agricoltori e al giusto prezzo. In questi ultimi giorni, ricorda la Coldiretti, è diventato operativo il Fondo immobiliare tra Consorzi Agrari che rappresenta il volano per il finanziamento dei nuovi investimenti della “Filiera Agricola Italiana” e per dare sostegno allo sviluppo della rete nelle zone ancora non coperte del Mezzogiorno, come previsto nel Piano per il Sud. “Se il 2009 è stato l’anno del lancio del progetto per la Filiera Agricola Italiana e il 2010 quello in cui si è sviluppato – ha detto il presidente della Coldiretti, Sergio Marini nel suo intervento – il 2011 sarà l’anno in cui la Filiera Agricola Italiana sarà visibilmente presente su tutto il territorio nazionale e prenderà forma il nuovo modello di sviluppo dell’agroalimentare italiano”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.