Consorzi agrari; rotta trattativa rinnovo contratti, proteste

“Si è rotta oggi la trattativa per il rinnovo del contratto dei Consorzi Agrari”. Ne danno notizia in una nota congiunta Fai, Flai e Uiltucs e Sinalcap annunciando lo stato di agitazione dei lavoratori. “Assocap – spiegano i sindacati – non facendo nessun passo avanti rispetto all’ultimo incontro, pretende di rinnovare il contratto a costo zero. Abbiamo responsabilmente chiesto alla controparte di valutare le implicazioni della loro posizione, ma la risposta è stata negativa. Anzi, l’unica proposta avanzata é stata quella di ‘congelare’ il tavolo fino a primavera, fino cioé all’approvazione dei bilanci dei Consorzi, bloccando qualsiasi possibilità di proseguire il confronto”. “Davanti a simile ipotesi, rispedita al mittente, i sindacati di categoria sono stati costretti a prendere atto della rottura della trattativa e hanno proclamato, sin dalle prossime ore, lo stato di agitazione del settore con il blocco degli straordinari e assemblee in tutte le realtà consortili del territorio. Inoltre, è stato fissato per il 18 dicembre un Coordinamento unitario nazionale con i delegati del comparto. In quella sede verranno decise data e modalità dello sciopero per arrivare ad uno sblocco della vertenza”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.