CONSORZI BONIFICA A RISCHIO CON LA RIFORMA DEGLI ENTI PUBBLICI

bonifica1
Il ministro Calderoli torna a mettere sul banco degli imputati i Consorzi di bonifica e nella bozza di disegno di legge sulla razionalizzazione delle funzioni degli enti pubblici li include tra gli enti inutili e per questo da sopprimere. A lanciare l’allarme è la Flai-Cgil che teme il rischio licenziamento per i circa 7.000 lavoratori che vi sono occupati e ricorda che gia’ un anno fa i Consorzi erano stati oggetto da parte della Conferenza Stato-Regioni di un profondo processo di riorganizzazione con un conseguente ridimensionamento numerico e con una rinnovata politica di gestione ”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.