Cooperative agroalimentari: cresce fatturato ma l’occupazione soffre

pomodoro lavorazione
Le stime del preconsuntivo del fatturato 2013 delle imprese cooperative agroalimentari indicano un incremento del 2,4%. Le stime seguono alla crescita del 4,5% del 2012. Ma la lunga crisi economica sta indebolendo anche la cooperazione agroalimentare. Per la prima volta infatti c’è un calo dell’occupazione, che l’anno scorso è calata dell’1,8%, in controtendenza rispetto al 2012, quando era cresciuta dell’1,2%. Le esportazioni (12% del fatturato) crescono invece del 7,4% nel 2013, e segnando un ulteriore miglioramento rispetto all’anno precedente. L’analisi è pubblicata sulla newsletter di aprile di Nomisma. A marzo l’Osservatorio della Cooperazione Agricola Italiana ha condotto un’indagine che ha coinvolto 375 tra cooperative e imprese di capitali controllate, che complessivamente esprimono un fatturato di oltre 9 miliardi, pari a circa un quarto del giro d’affari dell’intera cooperazione agroalimentare associata. I dati evidenziano come la cooperazione agroalimentare italiana confermi il forte legame con la propria base sociale: non a caso il grado di mutualità si attesta sull’83%.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.