Copagri: Verrascina confermato presidente

verrascina Copagri
Franco Verrascina è stato confermato presidente nazionale della Copagri dal Congresso dell’organizzazione che ha nominato alla vicepresidenza Alessandro Ranaldi come vicario e Mario Serpillo. ”Ci è stato affidato un compito di grande responsabilità per le grandi sfide che ci attendono – ha detto Verrascina – e fare bene è già impegnativo, ma ripetersi lo sarà ancora di più”. Il filo conduttore dell’azione Copagri, secondo Verrascina sarà un confronto con tutti gli interlocutori della rappresentanza della sfera agroalimentare, per rivendicare il ruolo che spetta al settore in Italia e in Europa. ”Con lo stesso spirito e con la stessa forza dell’unitarietà vogliamo confrontarci con le istituzioni”, ha detto Verrascina, nel precisare che per quanto riguarda la Pac non resta che applicare al meglio quanto deciso o in via di decisione definitiva. ”Abbiamo due semestri importantissimi per la Presidenza italiana dell’Ue e per l’Expo 2015 – ha concluso il presidente – nel corso dei quali si deve arrivare da una parte all’etichettatura obbligatoria d’origine per tutti i prodotti agroalimentari e dall’altra a conferire all’agroalimentare il ruolo di cerniera tra storia, cultura, costumi, creatività e l’ingegno di questo grande Paese”. La Copagri ha quindi nominato la nuova giunta esecutiva che guiderà l’Organizzazione per i prossimi quattro anni. I componenti eletti dal Congresso nazionale, oltre al presidente Franco Verrascina e ai due vicepresidenti Alessandro Ranaldi, Mario Serpillo, sono Luigi Iemma, Fabio Ingrosso, Giovanni Lo Bello, Pietro Minelli, Filippo Pecora, Massimo Lombardi, Tommaso Battista, Natale Mascellino, Vera Buonomo, Francesco Leone.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.