Coprob incontra i soci: al via le assemblee separate

CoProBConto alla rovescia per l’avvio della stagione assembleare di Coprob, leader italiano nel settore saccarifero con una quota di 284.000 tonnellate di zucchero, pari al 56% del totale nazionale. In tutto 7 incontri tra i vertici della cooperativa e i produttori bieticoli secondo un calendario che prevede il primo appuntamento il 17 maggio a Medicina (Bo). Seguiranno le Assemblee di Pontelongo (Pd) il 20 maggio, San Giovanni in Persiceto (Bo) il 21 maggio, Minerbio (Bo) il 22 maggio, Rovigo il 24 maggio, Tresigallo (Fe) il 27 maggio, San Donà di Piave (Ve) il 28 maggio. In questi appuntamenti in programma sul territorio emiliano e veneto nei prossimi giorni la cooperativa è chiamata, con i suoi 5.456 soci, ad approvare il bilancio 2012, che si presenta decisamente positivo.
“Anche quest’anno – afferma il presidente Claudio Gallerani – COPROB è in grado di assicurare ai propri soci stabilità e continuità produttiva, garantendo alla produzione bieticola conferita un valore superiore al prezzo medio di mercato”.
“Per consolidare ulteriormente questa tendenza – prosegue Gallerani – approveremo nuove regole capaci di offrire la massima soddisfazione economica ai soci grazie ad una equilibrata suddivisione dei ristorni: una parte sarà erogata direttamente e una parte andrà a sostenere la capitalizzazione della cooperativa attraverso l’aumento delle quote sociali. In questo modo COPROB rafforza la bieticoltura e il proprio ruolo per garantire una risposta ancora più compatta ed efficace alle sfide future”.
COPROB sa quindi rispondere alle oscillazioni ed alle incertezze del mercato, condizionato dai flussi di zucchero importato, premiando la base associativa che si è ulteriormente consolidata nei bacini più vicini agli zuccherifici. Nonostante le difficoltà metereologiche, nel 2012 la barbabietola è risultata la coltura più redditizia tra i seminativi.
L’Assemblea generale dei Soci – che il 31 maggio chiuderà a Bologna il ciclo di incontri con le relazioni del Presidente e del Direttore e con numerosi interventi di autorità, ospiti e rappresentanti del mondo agricolo nazionale – costituirà l’occasione per festeggiare i 50 anni di attività di COPROB.

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.