Courmayeur in un boccone: il 4 settembre trionfa il buon cibo


Lo Matsòn, il boccone, la merenda, nella lingua francoprovenzale. Non è solo una fiera, ma un vero e proprio tripudio del buon cibo e del saper vivere con gusto che si tiene domenica 4 settembre a Courmayeur. A partire dalle 9 del mattino odori, sapori, colori unici inonderanno le vie della cittadina alle pendici del Monte Bianco. Perché Courmayeur non è solo la patria dell’alpinismo, delle avventure sui ghiacciai o dei raffinati soggiorni ad alta quota, è anche l’orgogliosa culla di molti produttori locali che durante Lo Matsòn metteranno in mostra il meglio che la Valle d’Aosta può offrire in termini di prodotti Dop e tradizionali. Una vera occasione per gli amanti di ghiottonerie della tradizione e prodotti genuini, appassionati di mercatini tipici, o gourmet girovaghi in cerca dell’ingrediente originale da mettere nel piatto. Un modo di passare una domenica conoscendo Courmayeur, luogo già ricco di bellezze paesaggistiche, attraverso un altro punto di vista: quello del gusto.
Durante la “merenda” tra le vie del centro sarà possibile scoprire, odorare, assaggiare, deliziarsi e comprare prelibati formaggi come la Fontina Dop, lo Fromadzo Dop, la Toma di Gressoney, il Bleu d’Aoste, i formaggi di capra, il reblec e il salignon; gli insaccati, come il lardo di Arnad Dop, lo Jambon de Bosses Dop, e poi Boudin, Saouseusse, Motzetta, Teuteun; e ancora vini Doc, distillati, mieli (il millefiori di montagna, il miele di rododendro chiaro e quello di castagno), dolci, prodotti della panificazione, frutta, verdura e altro ancora. Allestimenti preparati dai sessanta produttori presenti che sono magnifiche quinte teatrali di cibo, tableau vivant da assaggiare, visioni del gusto che arricchiranno sicuramente vista, palato e spirito durante la prima, mite, domenica di settembre.
Un’occasione per passeggiare lungo le vie del centro e nella rinomata Via Roma, vera e propria boutique all’aria aperta, incastonata nel magnifico scenario della catena del Monte Bianco. Il luogo ideale in cui tirar tardi tra locali, club e negozi delle migliori firme.
Anche i più piccoli potranno trascorrere un pomeriggio indimenticabile grazie a Fiabe nel bosco, l’iniziativa pensata dall’Office Régional du Tourisme per regalare dolci momenti di fantasia. A partire dalle 16, nel verde del Parco Bollino, verranno lette favole e storie tradizionali della Valle d’Aosta, che trasporteranno grandi e piccini in un’atmosfera incantata.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.