Cresce del 12% la spesa in prodotti biologici. Federbio, è segno cambiamento


I dati Ismea nella grande distribuzione confermano una crescita dei consumi di prodotti alimentari biologici del 12,1% nei primi undici mesi del 2010 rispetto allostesso periodo dell’anno precedente, in netta controtendenza rispetto all’andamento generale degli acquisti alimentari, che nello stesso periodo hanno registrato -2%. “E’ l’ennesimo segnale di un progressivo e stabile cambiamento nella spesa degli italiani”, commenta in una nota il presidente di FederBio, Paolo Carnemolla, che si dice comunque preoccupato della difficoltà della produzione agricola e delle piccole imprese locali, sostenute in modo inadeguato dalla maggior parte dei Piani regionali di Sviluppo Rurale e penalizzate dal peso della burocrazia che non ha eguali in Europa. “Urge una politica nazionale condivisa tra ministero e Regioni per il bio – conclude il presidente, precisando che – le risorse del Piano d’azione nazionale di settore devono sostenere interventi di sistema in grado di favorire davvero l’aggancio al mercato da parte della produzione nazionale, piuttosto che contribuire alle spese di enti pubblici, a volte nemmeno collegati al ministero agricolo”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.