Cresce il fatturato della cooperazione agricola. Nel 2010 + 1,5%

Cresce dell’1,5% il fatturato della cooperazione agricola nel 2010, superando i 34 miliardi di euro e dimostrando di avere gli anticorpi per la crisi, nonostante il leggero calo sul fronte occupazione (-0,3%). Sono i dati di proiezione 2010 del Rapporto dell’Osservatorio del mondo cooperativo, presentato questa mattina a Roma che, secondo il presidente di Fedagri-Confcooperative, Maurizio Gardini, ”mostrano una capacita’ di tenuta migliore rispetto al sistema alimentare non cooperativo derivante dalla mission delle imprese fortemente orientate a valorizzare la materia prima dei soci anche in momenti in cui i mercati presentano segnali di rallentamento”. Nel 2009, si legge nel Rapporto, le adesioni dei soci superano le 863mila unita’, per un totale di 5.834 imprese con una dimensione media aziendale di 5,9 milioni di euro; il 54% del fatturato pero’ ricade nella classe oltre i 40 milioni di euro, a cui corrispondono 108 coop le piu’ strutturate, mentre quella inferiore ai 2 milioni registra appena il 7% della ricchezza complessiva. Se resta immutata rispetto all’anno precedente la configurazione territoriale, con il 43,5% delle coop localizzate nel meridione, il 41,6% nel Nord e il 14,9% nel Centro Italia, per quanto riguarda gli incrementi di fatturato, il primato spetta al Sud (+22%), seguito dal Nord (+12,5%) comunque in testa con il 78%, e il Centro (+7,2%). Quanto alla distribuzione del fatturato per comparto, in testa c’e’ l’ortofrutticolo, seguito da zootecnico, lattiero-caseario e vitivinicolo.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.