Cresce l’acquisto di alimentari, ma cambiano i gusti

centro commerciale 1Sulle tavole degli italiani sembra essere tornato il buonumore. Secondo i dati della Coldiretti, infatti, nel primo semestre 2009, i consumi alimenatri hanno segnato un aumento dell’1,5 per cento in quantità. Si registra però un cambiamento nelle abitudini alimentari è infatti diminuita la domanda di derivati dei cereali, soprattutto pane, primi piatti surgelati e biscotti dolci, mentre continua a tenere la pasta. Cali per la carne bovina e avicola, per l’olio di oliva e per i vini anche se tra questi ultimi e’ buona la domanda per i vini a denominazione. Invariati gli acquisti domestici di carne suina e salumi e di ortaggi mentre crescono i derivati del latte, e in particolare i formaggi e lo yogurt, i prodotti ittici e la frutta.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.