Crisi: Copagri, per ripartire servono impegno e coesione


“Dalla crisi se ne esce a condizione che ci sia forte senso di responsabilità e coesione tra tutti i soggetti politici, economici e sindacali e un intenso impegno delle istituzioni, a partire dal Governo”. Lo afferma il presidente della Copagri, Franco Verrascina, commentando il vertice tra Governo e parti sociali che si è tenuto oggi a Palazzo Chigi. “Pur non essendo firmatari del documento presentato dalle parti sociali al Governo – sottolinea Verrascina – ne condividiamo lo spirito e le preoccupazioni che ne emergono”. Secondo il presidente, “l’Italia ha tutte le potenzialità per uscire dalla crisi e rilanciarsi raggiungendo il necessario pareggio di bilancio e allo stesso tempo mettendo n atto misure finalizzate a produrre sviluppo; in questo contesto – conclude – siamo certi che l’agricoltura può svolgere un ruolo importante e a tal fine ci aspettiamo adeguata attenzione politico istituzionale”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.