Crisi frutta: Martina con Francia e Spagna sollecitano Ue

pesche 7E’ fronte unico di Italia, Francia e Spagna per sollecitare l’attivazione di misure eccezionali da parte della Commissione europea sulla crisi che colpisce i produttori di frutta estiva, in particolare di pesche e nettarine. Lo fa sapere il ministero delle Politiche agricole, nel precisare che il ministro Maurizio Martina, insieme ai ministri dell’Agricoltura di Francia, Stéphane Le Foll, e Spagna, Isabel Garcìa Tejerina, hanno firmato una lettera inviata al Commissario per l’Agricoltura Dacian Ciolos, ribadendo la necessità di un intervento urgente e per un periodo determinato, per fronteggiare la crisi che continua a colpire il settore. ”Bisogna agire tempestivamente – ha spiegato Martina – in modo da dare sostegno a un settore fondamentale per il sistema ortofrutticolo italiano, ma anche per quello di altri Paesi come Francia e Spagna; la crisi sta colpendo i produttori in modo duro e non possiamo permetterci ulteriori ritardi nell’intervento”. Una crisi dovuta a vari fattori, si legge nella lettera, tra cui i cambiamenti climatici e un’eccezionale eccedenza di prodotto sui mercati.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.