Da birra artigianale a banca dati biologico: sì a Collegato, ora va a Senato

Camera-dei-DeputatiFacilitazioni per l’accesso dei giovani alle professioni agricole; innovazione informatica e tecnologica; semplificazione amministrativa; la definizione normativa della birra artigianale; l’avvio del Sistema informativo per il biologico, e l’istituzione della “Banca delle terre agricole” per creare un inventario dei terreni agricoli disponibili dopo l’abbandono dell’attività e i prepensionamenti. Apre a molte innovazioni e accelera sia sulla competitività del settore agricolo che sul ricambio generazionale il Collegato agricoltura approvato dalla Camera dei Deputati con 240 voti a favore, nessun contrario e 120 astenuti.
Fissati i tasselli anche per il riordino e la riduzione degli enti vigilati dal Mipaaf nonché per il riordino delle competenze ministeriali in materia di ippica. Il provvedimento, che passa ora all’esame del Senato, “è fondamentale e da’ particolare attenzione a filiere-chiave” commenta il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina: “oggi abbiamo aggiunto un capitolo fondamentale – afferma il ministro – al lavoro strategico che stiamo portando avanti con una politica agricola nazionale che tiene sempre più conto delle esigenze di quanti operano nel settore, contribuendo a scrivere pagine importanti del Made in Italy”.
Plauso arriva dal settore: “l’atteso provvedimento offre misure significative e un sostegno alla competitività”, dice il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo auspicando “un passaggio rapido al Senato per l’approvazione definitiva”. Sono misure “pensate per le esigenze dei produttori” rimarca il presidente della Commissione Agricoltura della Camera Luca Sani. E’ entusiasta il capogruppo Pd in commissione Agricoltura alla Camera Nicodemo Oliverio: “con la Legge di Stabilità 2016 e con l’odierno Collegato agricolo – sottolinea – ci troviamo davanti ad una legislatura di straordinario valore per l’intero settore agricolo nazionale, mai come oggi supportato, finanziato e sostenuto”. Per il settore ittico si poteva far di più, dicono Lega da una parte e Alleanza delle cooperative dall’altra, ma entrambi sono soddisfatti per il freno alla pesca illegale delle acque interne. Provvedimento “promosso con riserva” da M5S che rivendica come propria la proposta di definizione della birra artigianale. Il sostegno ai microbirrifici arriverà anche dal Pd, con una proposta di legge sugli sgravi fiscali per i piccoli produttori. Tra gli “elementi strategici per l’agricoltura del futuro” per il vice ministro Andrea Olivero “la delega per la gestione di boschi e foreste”. Anche in chiave di mitigazione del rischio idrogeologico il testo, conclude il parlamentare socialista Oreste Pastorelli, “va nella giusta direzione poiché coniuga agricoltura e cura del territorio”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.