Da Trento a Londra al via i mercatini di Natale

Natale Apriranno i battenti tra pochi giorni, i primi di dicembre (e a Trento gia’ da sabato prossimo), i mercatini di Natale: tra profumo di cannella e di spezie, di legno di montagna e di vin brule’ si potra’ passeggiare e respirare in molte localita’, soprattutto di montagna, l’atmosfera natalizia. La crisi economica non sembra aver inciso su questo pezzo di tradizione: anzi, i maggiori collegamenti aerei da parte di compagnie low cost, fanno sperare in arrivi più consistenti. A Cortina d’Ampezzo, tra le Dolomiti innevate, nel centro della conca ampezzana, dal 5 al 31 dicembre si avra’ per esempio l’occasione di passeggiare tra i mille colori di luci e addobbi provenienti dalle caratteristiche casette di legno che, lungo Corso Italia, esporranno oggetti di artigianato, giocattoli per bambini e prelibatezze gastronomiche. In Valle d’Aosta la prima occasione di curiosare tra le bancarelle sara’ il 5 dicembre nel borgo di Viering, a Champdepraz, dove per i piu’ piccoli ci sara’ anche la possibilita’ di incontrare Babbo Natale. Lo stesso giorno i mercatini debutteranno anche a Gressoney-La-Trinite’, nella Sala Polivalente di localita’ Edelboden Superiore, dove saranno presenti anche il 12 e il 19 dicembre. Nello stesso periodo ad Aosta si terra’ la tradizionale Mostra mercato allestita sotto i portici della centrale piazza Chanoux, il 7 ed 8 dicembre a Saint-Oyen andra’ in scena la 7/a ‘Foire Marche’ de Noel du Grand Combin, mentre a Donnas, nella bassa Valle d’Aosta, il mercatino di Natale si svolgera’ il 20 dicembre. L’evento piu’ atteso del settore sara’, pero’, dal 3 dicembre al 6 gennaio, la seconda edizione del ‘Marche’ Vert Noel’ di Aosta, dedicato all’esposizione e alla vendita di produzioni artigianali. Il primo ad aprire i battenti, gia’ sabato prossimo, 21 novembre e fino al 24 dicembre, sara’, pero’, il mercatino di Trento, che la scorsa edizione ha fatto registrare 530.000 visitatori e piu’ di 20.000 pacchetti regalo confezionati e che da 17 anni riesce a portare la citta’ al centro degli itinerari dei vacanzieri. Anche la vicina Svizzera offre nei villaggi di montagna e nelle citta’ di piccole e medie dimensioni oltre 130 mercatini ed eventi legati alle festivita’ natalizie. A Bremgarten (Argovia), tra il 3 e il 6 dicembre, e’ atteso il mercatino piu’ grande: con piu’ di 100.000 visitatori, 320 bancarelle e molte giostre e’ considerato il mercatino piu’ esteso della Svizzera. Sempre in Svizzera, sulle rive del Lago Lemano, 140 artigiani presentano gioielli, oggetti scolpiti e decori natalizi. Piu’ in alto, a Caux, il villaggio di Natale accoglie le famiglie ed i bambini piccoli: il treno a cremagliera porta nella casa in cima ai Rochers-de-Naye per incontrare Babbo Natale. Per chi infine non sa rinunciare al fascino di Londra, un ‘must’ e’ il Cologne Christmas Market al London’s Southbank Centre che aprira’ al pubblico venerdi’ prossimo, fino al 23 dicembre. La zona, considerata giovane e di tendenza, viene adornata di decorazioni tradizionali e popolata da piu’ di 60 chalet dal sapore tedesco e vi si possono acquistare decorazioni natalizie fatte a mano provenienti da tutta Europa.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.