Da Ue 3,74 mln all’Italia per la promozione di prodotti agricoli


L’Italia riceve dall’Ue un finanziamento di 3,74 milioni di euro, per la promozione di prodotti agricoli sul mercato comunitario. Due i programmi italiani che beneficeranno dei fondi europei. Il primo è gestito dal Centro servizi ortofrutticoli (Cso) per incentivare le esportazioni di frutta e verdure fresche italiane verso Germania, Danimarca, Regno Unito, Svezia e Polonia. Riceverà dall’Ue, su un periodo di tre anni, 2,58 milioni di euro che, sommati agli interventi nazionali danno un bilancio globale di 5,16 milioni di euro. Nel secondo caso si tratta di un programma ‘multi stati’ in cui l’Italia, insieme a Grecia e Bulgaria faranno la promozione dei rispettivi vini e denominazioni d’origine e indicazioni geografiche protette, oltre alle Specialità tradizionali garantite (Dop-Igp-Stg) verso Italia, Germania e Regno Unito. In Italia, è l’organizzazione ‘Erer’ che gestirà, su tre anni, un bilancio globale di 2,12 milioni di euro, di cui 1,15 milioni di fondi europei. Con questa decisione, proposta dal commissario all’agricoltura Dacian Ciolos, Bruxelles mette a disposizione un contributo globale di 27,15 milioni di euro destinato a 14 programmi per la promozione delle eccellenze alimentari europei sul mercato interno e nei Paesi terzi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.