Dal 4 al 6 marzo la terra della birra scopre l’Emilia Romagna enoica

L’Emilia Romagna sarà in prima linea al ProWein di Dusseldorf in programma dal 4 al 6 marzo prossimo. A questa importante manifestazione dedicata ai professionisti del vino, che nel 2011 è stata visitata da oltre 39.000 importatori e giornalisti da tutto il mondo, Enoteca Regionale Emilia Romagna sarà presente presso il padiglione 3 con una superficie di 200 mq nell’area 3G50, che ospiterà gli stand di 10 aziende, il banco d’assaggio regionale e lo spazio collettivo gestito dal Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi e dal Consorzio per la Promozione dei Marchi Storici dei Vini Reggiani, dove gli operatori potranno assaggiare i migliori Lambruschi prodotti nelle due province emiliane.
ProWein è un’occasione per incontrare operatori e importatori dai quattro continenti, ma senza dubbio è la porta d’accesso privilegiata al mercato tedesco, che ha assorbito nel 2011 oltre 77 milioni di litri di vino italiano, attestandosi come principale partner commerciale per il settore enoico nazionale. Le cifre parlano di un mercato ampio e maturo, affezionato allo stile di vita e ai vini del bel paese e sempre più attento alla qualità, come dimostra l’aumento del valore delle esportazioni di vino italiano, assai più che proporzionale rispetto alla variazione dei volumi acquistati, (10% contro un 1% scarso secondo l’Istat ). I palati teutonici continuano a privilegiare i rossi, che costituiscono il 55% di tutto il vino venduto nel paese, seguiti dai bianchi a quota 35,6% e i rosati, che intercettano solo il 9,6% degli acquisti (dati ICE 2011) pur mostrando nel 2011 aumenti superiori alle altre categorie. Gli andamenti di mercato preannunciano inoltre una fiera ricca di opportunità anche per spumanti e frizzanti emiliano romagnoli. Il consumo pro capite per queste due categorie si attesta infatti intorno ai 4,7 litri all’anno, di cui la quota maggiore è rappresentata dagli spumanti.
Il mercato tedesco è dunque una realtà ampia, competitiva e molto variegata, in cui possono trovare una loro collocazione vini di diverse tipologie e fasce di prezzo e in cui tanto i grandi gruppi quanto i piccoli produttori possano trovare interlocutori appropriati.
Saranno presenti a ProWein con un proprio stand le romagnole Azienda Vitivinicola Condé (FC), Az. Agr. Trerè (RA) e Gruppo Cevico (RA), mentre in rappresentanza delle province emiliane a Dusseldorf sarà possibile incontrare i responsabili di Cantina Sociale di Bazzano (BO), Az. Agr. Manicardi (MO), Donelli Vini (MO), Medici Ermete & Figli (RE),Venturini Baldini (RE), Cantina Sociale di Gualtieri (RE)e della piacentina Santa Giustina.
Allo stand collettivo del Consorzio Marchio Storici dei Lambruschi Modenesi e Consorzio per la Promozione dei Marchi Storici dei Vini Reggiani sarà invece possibile assaggiare un’ampia varietà di lambruschi di tutti i prezzi e di tutte le tipologie dei seguenti marchi: Chiarli, Soc. Agr. Pezzuoli, Az. Agr. Zucchi, Cantina della Volta, Corte Manzini, Az. Agr. Garuti Elio, Cantine Lombardini, Medici Ermete & Figli, Az. Agr. Il Moro, Ca’ de Medici, Az. Agr. La battagliola, Cantina Sociale Formigine Pedemontana, Cantina di Sorbara, Cantina Settecani, Cantine Riunite & Civ.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.