Dal Parlamento Europeo 250 milioni per la crisi dell’ortofrutta

«Risposte concrete dall’Aula di Strasburgo alla crisi del settore ortofrutticolo». Non nasconde la propria soddisfazione il Presidente della Commissione Agricoltura Paolo De Castro al termine del voto sul progetto di bilancio UE 2012. «Abbiamo approvato a larga maggioranza due importanti emendamenti al progetto di bilancio per incrementare, di 250 milioni di euro, il contributo dell’Unione al fondo di crisi nell’ambito del Fondo operativo delle organizzazioni di produttori del settore ortofrutticolo. Tale consistente incremento sarà destinato, per il prossimo anno, a finanziare misure specifiche a favore dei produttori vittime della crisi dell’E. Coli, ma anche a prevenire future crisi di mercato per tutta la produzione ortofrutticola europea. Una risposta concreta per la tutela di un comparto, il cui apporto di lavoro e gli impatti sociali lo rendono particolarmente esposto ai rischi di mercato. Siamo fiduciosi – ha concluso De Castro – che il Consiglio dei Ministri UE recepisca velocemente tale importante novità introdotta oggi dall’Europarlamento».

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.