Dal Piemonte un programma per facilitare la meccanizzazione

newholland1
Per venire incontro alle esigenze delle aziende agricole in una fase congiunturale non facile, la Regione Piemonte avvia un programma per l’acquisto e la gestione in forma associata di macchine e attrezzature agricole: le cooperative, i loro consorzi, o ogni altra forma associata costituita da almeno 5 aziende potranno ottenere un contributo per acquistare e gestire in comune nuove macchine agricole. Nel caso in cui le aziende risiedano in zona montana, il numero di soci minimo è ridotto a 3.
Lo stanziamento per questo programma regionale è di 1 milione di euro; il bando per le domande di finanziamento verrà aperto ai primi di dicembre e rimarrà aperto fino all’esaurimento dei fondi disponibili. 

La spesa massima ammissibile è pari a 300 mila euro; il contributo in conto capitale potrà essere fino al 30% della spesa ammessa per le aziende di pianura e di collina ed elevata al 35% per le zone di montagna. Le attrezzature dovranno essere utilizzate esclusivamente per le imprese associate (escludendo il contoterzismo) e l’investimento dovrà perseguire almeno uno dei seguenti obiettivi: la riduzione dei costi di produzione, il miglioramento e la riconversione, il miglioramento della qualità delle produzioni.
Non sono dunque ammesse le mere sostituzioni, e sono esclusi coloro che hanno già beneficiato di aiuti del PSR 2007/2013 o del programma di meccanizzazione (art. 10 della legge regionale 12/2008).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.