Dal Senato ok a ddl etichettatura, ora alla Camera

La Commissione agricoltura del Senato ha approvato all’unanimità in sede deliberante il ddl presentato dal leghista Gianpaolo Vallardi che impone di dare seguito ai decreti attuativi della legge 3 del 2011 sull’etichettatura dei prodotti agroalimentari meglio conosciuta come legge Zaia, “Finalmente i cittadini sapranno cosa comprano e soprattutto cosa mangiano – osserva Vallardi – Al massimo fra 60 giorni su ogni prodotto alimentare venduto nel nostro Paese i consumatori troveranno il luogo di produzione, l’azienda produttrice la data, la veridicità del contenuto”. Il provvedimento passa ora all’esame della camera. “Il nostro provvedimento – prosegue Vallardi – rende immediatamente attuativa la legge purtroppo stoppata dagli interessi dei grandi cartelli e delle multinazionali. L’unica vera risorsa del paese è l’agricoltura, è doveroso valorizzarla e proteggerla: per questo è obbligo del Governo e del Parlamento rendere al più presto operativa la legge sull’etichettatura per tutelare la salute dei cittadini e un settore trainante della nostra economia troppo spesso trascurato”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.