Dalla Ciociaria a Roma per il progetto “Sapere i sapori”

Sarà il prof. Giorgio Calabrese, medico nutrizionista, docente presso università italiane e stra¬niere, tra cui la sede di Piacenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e l’Università di Boston, l’ospite d’onore del vernissage del progetto voluto dall’assessorato regionale alle politiche agricole della Regione Lazio denominato “Sapere i Sapori”. Infatti domani, sabato 28 gennaio 2012, alle ore 10.00, a Roma, in via S.Teodoro, 72, all’interno del Mercato di Campagna Amica, è in programma il convegno dal tema “Alimentazione salute e territorio”. All’iniziativa prenderanno parte anche le delegazioni degli istituti della provincia di Frosinone cha da novembre hanno aderito al progetto. Si tratta di una iniziativa promossa da Coldiretti Lazio grazie alla Regione Lazio ed in particolare dell’assessore Angela Birindelli, che ha la delega alle politiche agricole, e che sarà presente per concludere i lavori. L’introduzione ed il saluto di apertura saranno del direttore regionale di Coldiretti Lazio, Aldo Mattia, che modererà l’incontro. “Progetto di conoscenza per scegliere il futuro” è il tema della relazione del presidente regionale di Coldiretti Lazio, Massimo Gargano. Subito dopo sarà la volta dell’atteso intervento di Giorgio Calabrese che parlerà riguardo l’alimentazione: scelta, salute e benessere.
SAPERE I SAPORI: LA SCHEDA
Il progetto è della Regione Lazio, assessorato all’agricoltura, ed è stato implementato dall’assessore regionale alle politiche agricole della Regione Lazio, Angela Birindelli. Gli studenti oltre a visitare i laboratori presenti ed attivi ricevono il primo opuscolo divulgativo, realizzato nell’ambito dell’iniziativa, interamente dedicato all’attività didattica attiva in agricoltura. I laboratori presenti ed attivi sono dedicati al gusto, con prodotti agricoli e agroalimentari presi direttamente dai produttori presenti al mercato, che permettono, in maniera guidata, di sentire e riconoscere i sapori dei cibi, i sapori antichi dei prodotti genuini del Lazio, di cui, purtroppo con troppa facilità, si sta perdendo la memoria e l’esperienza. Grazie alla Regione Lazio, promotrice del progetto di comunicazione ed educazione alimentare “Sapere i Sapori”, l’iniziativa attivata con 70 scuole è arrivata oggi a coinvolgere circa 600 istituti interessando tutto il territorio regionale. Tra le finalità del progetto quella di avviare i ragazzi ad una corretta ed equilibrata alimentazione. Al convegno prenderanno parte delle delegazioni degli insegnanti e degli studenti del Lazio che stanno seguendo le attività di “Sapere i Sapori” che, avviate nel mese di novembre 2010, andranno avanti sino alla conclusione dell’anno scolastico in corso.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.