Dalla Gran Bretagna speranze per l’agricoltore come “professione del futuro”

verde verticale
Una ricerca voluta dal governo britannico per individuare le possibili professioni che serviranno nei prossimi vent’anni associa mestieri antichi con idee molto innovative. Si parla ad esempio di guide turistiche ma “spaziali” , di costruttori di auto che possano volare o di scienziati che riescano a formare parti artificiali del corpo umano. 20 professioni che potrebbero diventare realta’ gia’ dal 2030: molte le possibilita’ legate all’ambiente per contenere gli effetti dei mutamenti climatici (creare ad esempio ombrelli giganti per deviare i raggi solari) ma anche lavori vecchi come il mondo riattualizzati, ad esempio il cosiddetto “agricoltore verticale”, praticamente un contadino che anziche’ coltivare la terra, si dedica a coltivazioni sui grattacieli.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.