Dalle chips di pane all’energizzante afrodisiaco Maya: ecco gli ‘Oscar green’

Da chi ha inventato la chips di pane croccante ai mille sapori, a chi commercializza con successo un energizzante afrodisiaco su antica ricetta Maya, a chi coltiva microalghe molto apprezzate in cosmetica e in agricoltura come fertilizzanti naturali. Queste alcune delle idee creative presentate al concorso “Oscar Green” 2014, il premio per l’innovazione dei Giovani della Coldiretti. Una testimonianza – sottolinea Coldiretti – “del profondo processo di rinnovamento green in atto nelle campagne, come dimostra il fatto che quasi un’impresa agricola italiana su tre è nata negli ultimi dieci anni”. C’è anche chi – continua la Coldiretti – produce un miracoloso pecorino anticolesterolo e chi ha deciso di diventare “agricustode” di un intero borgo abbandonato per sperimentare antiche coltivazioni ma anche chi ha realizzato una crema dalla lacrima di vite e chi ha ricavato dalla coltivazione della canapa gustose ricette e materiali per la bioedilizia. In dettaglio, la prima chips di pane sfrutta l’idea di un gesto antico, quello di strappare la corteccia del pane che ad Altamura in Puglia si compie da secoli per consuetudine. Da qui infatti nasce l’intuizione di creare una vera e propria sfoglia di semola di grano duro ai mille sapori, dall’extravergine al formaggio. Per produrre l’afrodisiaco dei Maya, invece, si è arrivati fino…al Polo Nord. Arrivano infatti dalla Banca del Seme lì localizzata le varietà antiche di semi da cui si produce la bevanda energetica. Tra i premiati, c’è infine anche un giovane apicoltore che ha messo le sue arnie a disposizione di “Cara Terra”, un progetto di Biomonitoraggio dell’ambiente realizzato nella Terra dei Fuochi con le api come ‘sentinelle’.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.