De Castro rassicura: il sistema di certificazione sarà più solido


”Il sistema di certificazione europeo sara’ piu’ solido e in grado di dare piu’ forza ai consorzi dei prodotti di qualita’ dop e igp”. Paolo De Castro, presidente della commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, oggi a Parma per l’apertura di Cibus Tour, il salone dei prodotti alimentari italiani d’eccellenza, punta sul rafforzamento dei consorzi di qualita’ sia a livello italiano che europeo. ”La qualita’ – ha detto – e’ una condizione necessaria ma non sufficiente. Noi dobbiamo fare in modo che la qualita’ sia supportata da politiche che rafforzino questi enti, che saranno piu’ capaci di gestire il mercato e di esserne protagonisti. Perche’ non va dimentichiamo che l’Italia e’ il primo paese come export nel settore con 25 miliardi di euro; e’ nostro dovere difendere questo settore”. Nei prossimi giorni, spiega l’ex ministro, il tema sara’ al centro del dibattito al parlamento di Bruxelles. ”Ci sono norme importanti che da anni i nostri consorzi dei prodotti di qualita’ dop e igp vorrebbero superare, in particolare le difficolta’ con l’Antitrust italiano. Siamo forse vicini alla soluzione – ha concluso De Castro – noi, come parlamento europeo, approveremo una risoluzione per applicare queste norme, poi ci sara’ la battaglia nel consiglio dei ministri dell’agricoltura europei che speriamo voglia appoggiarci”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.