De Castro: risorse certe per Pac post 2013

”Abbiamo la certezza degli stanziamenti destinati alla politica agricola comune (Pac) per l’esercizio finanziario 2013 e il mantenimento dell’attuale ammontare per il successivo periodo di programmazione finanziaria dell’Ue”. Lo ha annunciato con soddisfazione, oggi a Strasburgo, il presidente della commissione agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro, dopo il via libera dell’Aula al rapporto sulle prospettive finanziarie dell’europarlamentare spagnolo Ppe, Salvador Garriga Polledo. Con una larga maggioranza – ha spiegato De Castro – ”l’Europarlamento ha infatti respinto il congelamento del bilancio Ue nella finanziaria pluriennale 2013-2020 e, contemporaneamente, ha detto si’ ad una Pac post-2013 robusta e certa nell’ammontare delle risorse finanziarie”. Per De Castro il risultato, ”frutto del lavoro di squadra del Parlamento Ue, si rafforza ulteriormente visti i vari tentativi, tutti sventati, di ridimensionare il bilancio della Pac”. Inoltre, ha indicato il presidente di Comagri – il commissario europeo al bilancio Janusz Lewandowski, in apertura del dibatito, ha dichiarato che seguirà le indicazioni del rapporto appena approvato nel presentare la proposta per il futuro quadro finanziario”. Quello di oggi – ha concluso – rappresenta quindi un passo importantissimo verso una Pac del futuro vicina ad agricoltori e cittadini europei, all’altezza delle sfide globali”. (Ansa).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.