Distretto Pomodoro: no estensione Dl latte a interprofessioni

pomodori industria
Preoccupazione, da parte dell’Oi, il distretto del Pomodoro da Industria del Nord Italia per l’estensione dei contenuti del decreto sul settore lattiero caseario uscito dal sistema delle quote latte anche alle organizzazioni interprofessionali. “Il contenuto solleva molti dubbi e perplessità di varia natura – commenta l’Oi in una nota – in particolare per la coerenza dell’articolo 3 al Regolamento Ue 1308/2013 che norma le organizzazioni interprofessionali, ma anche per la coerenza con le competenze regionali in questo campo. Tutto questo potrebbe dare adito quanto meno a contenziosi”. A giudizio dell’Oi, ancora, “il testo appare insufficiente e non coerente con lo spirito e le norme comunitarie sulle organizzazioni interprofessionali e non tiene conto delle consultazioni che erano state avviate in precedenza con le Regioni e con le filiere produttive, ma soprattutto con le realtà già esistenti, realmente operanti e già riconosciute come quella dell’Oi del pomodoro da industria Nord Italia” Inoltre, prosegue la nota, “il testo non tiene conto inoltre che le Oi, quali organizzazioni di integrazione di filiera, sono realtà basate sulla volontà aggregativa delle filiere produttive e che devono essere rispondenti alla reale organizzazione territoriale delle stesse: già in passato – è la chiosa – legislazioni inadeguate avevano di fatto bloccato lo sviluppo di Oi efficaci nel nostro Paese”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.