Domani frutta gratis in tutta Italia: l’iniziativa di Coldiretti contro la crisi del settore


Per la prima volta in piazza tutti insieme i produttori di pomodori, peperoni, melanzane, angurie e pesche che si mobilitano per difendere il primato della frutta e verdura Made in Italy messo a rischio da una crisi senza precedenti. La situazione è talmente grave che gli agricoltori preferiscono regalare i propri prodotti di qualità piuttosto che svenderli a pochi centesimi.
Domani a Roma saranno distribuiti oltre 100 quintali di pomodori, peperoni, melanzane, angurie e meloni, ma iniziative si svolgono in tutta Italia ed anche sulle spiagge dal Gargano alla Costiera amalfitana. Con l’occasione a Roma verrà realizzata una esposizione dei principali prodotti ortofrutticoli con l’indicazione dei prezzi pagati ai produttori agricoli e quelli che il consumatore deve sborsare per approvvigionarsi di alimenti particolarmente necessari nella stagione calda. Gli agricoltori sono costretti a vendere 10 chili di cocomeri per poter acquistare una tazzina di caffé al bar per effetto del crollo dei prezzi in campagna che ha messo in crisi le imprese agricole senza peraltro avvantaggiare i consumatori ai quali la frutta viene venduta con ricarichi anche oltre il 500 per cento. L’iniziativa nella capitale sarà accompagnata da mobilitazioni sul territorio come venerdì 5 agosto sulla spiaggia di Margherita di Savoia, in provincia di Foggia, dove si svolge l’iniziativa ‘Pesche sulle spiagge’, con la distribuzione gratuita di 5 quintali di pesche e nettarine ai numerosi bagnanti. Sabato 6 agosto sarà la volta della costiera amalfitana dove sulle spiagge di Amalfi, Maiori e Vietri sul Mare saranno distribuiti oltre 20 quintali di angurie e pesche.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.