Domani si spegnerà la Fontana di Trevi: in tutto il mondo è l’Ora della terra


Resterà al buio per un’ora, tra le 20.30 e le 21.30 di sabato 27 marzo, una delle fontane più famose del mondo, capolavoro del barocco italiano e icona del film La Dolce Vita di Federico Fellini per la celebre immersione di Anita Ekberg. A spegnere la Fontana di Trevi, accanto ai volontari del WWF e al presidente onorario Fulco Pratesi, sara’ l’attore e regista Ricky Tognazzi, che attraverso un grande interruttore dara’ ufficialmente il via anche in Italia all’Ora della Terra, l’iniziativa globale del WWF per la lotta contro i cambiamenti climatici che sabato spegnera’ le luci di migliaia di citta’ e monumenti in oltre 120 Paesi del mondo in una ola planetaria per il clima. Nel resto d’Italia hanno aderito oltre 120 tra grandi citta’ e piccoli Comuni, che spegneranno monumenti e luoghi simbolo come la Mole Antonelliana a Torino, il castello Sforzesco a Milano, il Palazzo Vecchio a Firenze, la Torre di Pisa e tutta la Piazza dei Miracoli, La Valle dei Templi di Agrigento, la Torre San Pancrazio a Cagliari e perfino l’Acquario di Genova. Spenti per un’ora alle 20.30 locali 4 degli edifici piu’ alti del mondo: il piu’ alto in assoluto, il Burj Khalifa di Dubai (di 828 metri) insieme al Taipei 101 a Taiwan, la CN Tower di Toronto, il Willis/Sears di Chicago. E poi il Table Mountain a Cape Town, il Gran Palace di Bangkok, la Tokyo Tower, la Porta di Brandeburgo di Berlino. Per la prima volta si spegneranno la Citta’ proibita di Pechino, il Ponte sul Bosforo, l’Angelo dell’Indipendenza in Messico. Negli Stati Uniti, una delle nazioni piu’ significative per il tema clima, si spegneranno il Golden Gate, l’Empire State Building, il Monte Rushmore e persino le luci di Las Vegas. Anche alcune delle maggiori metropoli del mondo saranno al buio per un’ora, sottolineando il proprio impegno per lo sviluppo sostenibile e incoraggiando i propri cittadini nell’adottare pratiche a basso impatto di C02. A Londra si attenueranno le luci del London Eye, la grande ruota panoramica che campeggia lungo il Tamigi, cosi’ come il grande pannello luminoso della Coca Cola a Piccadilly Circus. A Monaco di Baviera, Allianz spegnera’ l’avveniristico stadio Allianz Arena. Hiroshima sara’ la prima citta’ giapponese che mostrera’ il proprio impegno nella lotta ai cambiamenti climatici spegnendo le luci del Peace Memorial. Il cosiddetto gruppo C40 e’ formato dalle citta’ che rappresentano almeno il 75% delle emissioni globali di CO2 impegnate nella lotta ai cambiamenti climatici e’ cruciale. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.