Domani Zaia a Mosca incontra il ministro russo

Missione russa per il ministro delle politiche agricole Luca Zaia che domani incontrera’ il ministro dell’agricoltura russa Elena Skrynnik e assieme a lei tagliera’ il nastro del nuovo stabilimento industriale realizzato dal gruppo Cremonini alle porte di Mosca per la distribuzione del made in Italy nella ristorazione e catene commerciali. Nel nuovo impianto voluto dal gruppo leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca Jbs e Montana) si produrranno anche hamburger destinati principalmente a tutti i ristoranti McDonald’s in Russia. Il ministro Zaia parlera’ con l’omologa Skrynnik di promozione dell’agroalimentare in Russa. Il governo Putin e’ infatti intenzionato a favorire gli investimenti esteri nel Paese per sostenere l’obiettivo di una maggiore autosufficienza alimentare e ha gia’ manifestato molto interesse per le proposte italiane. Per quanto riguarda la carne, la federazione russa ha aumentato nell’ultimo anno la quota di produzione nazionale dal 68% al 75% ma punta ad arrivare all’85%. L’obiettivo piu’ ambizioso riguarda comunque i cereali, dove la Russia intende diventare il principale player mondiale, raddoppiando le esportazioni nei prossimi 15 anni fino a 40 milioni di tonnellate. Subito dopo l’inaugurazione dell’impianto Cremonini, il ministro Zaia volera’ alla volta di Berlino dove l’attende mercoledi’ l’incontro con gli imprenditori italiani che espongono a Fruit Logistica, la maggiore fiera internazionale dell’ortofrutta. Lo scorso anno la fiera ha ospitato 2.283 espositori provenienti da 79 Paesi. Ma soprattutto la Germania e’ il principale mercato di sbocco dell’export ortofrutticolo italiano, nel 2009 ha assorbito il 27% circa dell’export di frutta e verdura made in Italy. La dinamica esportativa verso la Germania e’ comunque calata in quantita’ e valore nei primi nove mesi 2009. Su frutta e agrumi ha segnato, rispettivamente, -7,8% e -28,4%, mentre su ortaggi e patate -16,6% e -0,3%. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.