Domenica 28 novembre torna “Io Bevo Espresso

Porte aperte, questa domenica, nelle torrefazioni italiane, per avvicinarsi più da vicino al mondo del caffè: il 28 novembre torna “Io Bevo Espresso”, manifestazione organizzata dall’Istituto Nazionale Espresso Italiano, che interesserà 14 torrefazioni ad Alessandria, Bologna, Ferrara, Firenze, Napoli, Salerno, Savona, Torino, Roma, Brescia, Sondrio, Bari e Cosenza. Ne dà notizia lo stesso Istituto, organizzazione che associa 43 società attive nel mondo del caffè. Da Nord al Sud le torrefazioni saranno a disposizione dei visitatori per illustrare una delle filiere più lunghe dell’intero mondo agroalimentare: il percorso inizia infatti nei paesi della fascia tropicale, dove la pianta viene coltivata, e si conclude in Italia con la selezione e la tostatura dei chicchi e il servizio al bar. “Si dice spesso che il caffè è il nuovo vino, ma mentre sul vino si è detto davvero tanto, del caffè si conosce ancora relativamente poco – ha spiegato Gianluigi Sora, presidente dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano -. Fuori dall’Italia l’espresso è considerato una specialità, mentre nel nostro paese è vissuto come una bella tradizione ma spesso non ci si domanda cosa c’è dietro. Noi vogliamo dare alla gente comune la possibilità di vedere con i propri occhi cosa succede nelle torrefazioni”. Durante la giornata sono previste inoltre degustazioni guidate. Per ulteriori informazioni e prenotazioni: www.espressoitaliano.org. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.