Dop e Igp: sul podio Grana Padano, Parmigiano Reggiano e Mela Alto Adige

parmigiano 6Quest’anno la classifica Qualivita-Ismea che misura le performance economiche dei 269 prodotti italiani a denominazione di origine vede al primo posto il Grana Padano Dop, seguito dal Parmigiano-Reggiano Dop e, in terza posizione, la Mela Alto Adige Igp. Seguono Prosciutto di Parma Dop, Pecorino Romano Dop, Aceto Balsamico di Modena Igp, Gorgonzola Dop, Mozzarella di Bufala Campana Dop, Speck Alto Adige Igp, Mela Val di Non Dop, Prosciutto di San Daniele Dop, Mortadella Bologna Igp, Bresaola della Valtellina Igp, Taleggio Dop e Toscano Igp. Una classifica delle produzioni a denominazione, precisa il Rapporto, che non vuole assegnare delle medaglie ma mettere in luce quelle che hanno mostrato una buona capacità di performance complessiva, per creare dei ‘campioni’ che le altre produzioni possano prendere a modello per il futuro. A guidare la top ten è il Grana Padano Dop, i cui numeri sono: 885 milioni di euro di fatturato alla produzione nazionale, 1,5 miliardi al consumo nazionale, 530 milioni all’export e il 30% della sua produzione che varca i confini nazionali. Di tutto riguardo anche le performance per il Parmigiano-Reggiano Dop: 809 milioni di euro il fatturato alla produzione nazionale, 1,5 miliardi al consumo nazionale e 460 milioni all’export e anche in questo caso il 30% della produzione viene esportato. Terza posizione, principalmente in merito alla quantità esportata pari al 61%, è la Mela Alto Adige Igp che vanta comunque buone performance economiche. Ottimi risultati anche per il Prosciutto di Parma Dop in quarta posizione a pari merito con il Pecorino Romano: 500 milioni di euro per il fatturato alla produzione nazionale, 1,5 miliardi al consumo nazionale e 241 milioni all’export. Il Pecorino Romano primeggia soprattutto per la quantità di produzione certificata esportata. (ANSA)

Tags: , ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.