Dopo il batterio E.Coli migliora la campagna ortofrutta

“Sul batterio E.Coli in Germania c’é stato un enorme errore di comunicazione; si è ‘sparato’ a casaccio su cetrioli, insalate e l’ortofrutta in generale, con conseguenze disastrose”. Lo ha detto il presidente nazionale di Confagricoltura Mario Guidi, intervenendo a Palermo al Consiglio direttivo dell’organizzazione siciliana. “Valutiamo positivamente – aggiunge Guidi – che alla cattiva comunicazione la Commissione Ue voglia rispondere con la buona informazione, finanziando ora una campagna promozionale per spiegare il sistema qualitativo, la sicurezza e la tracciabilità nella produzione di frutta e verdura”. “Quella della campagna di informazione e sensibilizzazione europea – prosegue Guidi – è una buona idea che va assolutamente colta nell’interesse dei consumatori disorientati, ma anche per dare rinnovati stimoli agli agricoltori sfiduciati Non dimentichiamo che i prezzi in un anno sono calati del 20% per la frutta e del 22% per gli ortaggi ed i legumi, e continuano a diminuire”. “Anche la Sicilia ortofrutticola – conclude Guidi – deve cogliere la chance prevista dalle iniziative promozionali per far meglio conoscere le proprie produzioni, dalle arance ai pomodori Pachino”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.